Notocactus
(Cactaceae) 

 

Provenienti per la maggior parte dalle lande deserte del sud dell’America, queste piante hanno un portamento globulare che tende a diventare cilindrico col passare degli anni. Le spine che si presentano di colore diverso possono anche avere la forma e il diametro diverso in relazione alla posizione in cui si trovano. Solitamente quelle al centro sono più dritte e grosse mentre quelle laterali sono leggermente arcate e di diametro inferiore. I fiori, che si sviluppano sull’apice della pianta, sono di grande dimensione e di colore giallo con sfumature rosse. Le piante fioriscono dopo diversi anni, anche se qualche varietà dopo appena 3-4 anni presenta già delle infiorescenze. Necessitano di molta luce: per questa ragione il Notocactus resiste molto bene anche all’irradiamento diretto dei raggi solari per diverse ore alla giornata. E' opportuno però evitare l’esposizione diretta nelle ore più calde della giornata. Come la maggior parte delle piante grasse anche questa non sopporta il ristagno idrico ed elevati tassi d’umidità: per questa ragione nel periodo invernale bisogna limitare l’acqua allo stretto necessario. Queste piante sopportano abbastanza bene le basse temperature, anche se la temperatura minima non deve scendere al disotto dei 4 gradi. La riproduzione viene eseguita attraverso talea, seme o da polloni.

notocactus magnificus

 

notocactus ottonis

Notocactus haselbergii

Pianta con portamento globoso che può raggiungere i 14 cm di diametro e che presenta delle coste a spirale formate da piccole protuberanze. All’apice di queste protuberanze si trovano le spine, non molto dure, raggruppate in piccoli gruppi di colore giallo/bianco. I fiori di questa specie di Notocactus  possono durare diversi giorni e solitamente sono di colore rosso.

 

notocactus schlosseri

Notocactus leninghausii

Pianta con portamento cilindrico che raggiunge a fatica i 7/8 cm di diametro, composta da coste sulle quali si trovano delle areole da dove partono le spine abbastanza morbide. La pianta fiorisce dopo parecchi anni. Il fiore è di colore giallo e le dimensioni sono ben proporzionate con la pianta.

 

 

Notocactus scopa

Pianta con portamento cilindrico globoso, è composta da coste sulle quali si trovano le areole, dalle quali spuntano delle spine bianche e morbide. Al centro dell’areola parte una spina centrale che solitamente e più dura e di colore più scuro di quelle circostanti. I fiori, molto appariscenti, sono di colre giallo.

 

notocactus submammulus